Controllare gli intervalli di tempo di avvio in Acuity Scheduling

Utilizza il limite di programmazione Intervalli di inizio per controllare quali orari di inizio degli appuntamenti sono offerti nella pagina di pianificazione. Ad esempio, se sei disponibile dalle 14.00 alle 16.00 e imposti gli intervalli di inizio a 30 minuti, i clienti potranno prenotare appuntamenti che iniziano alle 14.00, alle 14.30, alle 15.00 e alle 15.30.

Per impostazione predefinita, Acuity calcola gli intervalli di inizio per l'utente. Questa guida spiega come funzionano gli intervalli di orario di inizio, come passare a un intervallo di orario di inizio diverso e come scegliere orari di inizio individuali aggiornando la propria disponibilità. 

Suggerimento: Acuity non suggerisce orari di inizio che porterebbero l'appuntamento oltre la fine della tua disponibilità. Ad esempio, se sei disponibile dalle 14:00 alle 16:00, l'ultimo orario per un appuntamento di 30 minuti sarà alle 15:30.

Intervalli di tempo di avvio predefiniti

Per impostazione predefinita, l'intervallo di inizio è il numero più alto che può essere moltiplicato per tutte le diverse durate degli appuntamenti disponibili in un determinato calendario. Ad esempio, se nello stesso calendario sono presenti un tipo di appuntamento da 30 minuti e un tipo di appuntamento da 45 minuti, l'intervallo di inizio predefinito è di 15 minuti.

Se disponi di più calendari o se utilizzi disponibilità e limiti di pianificazione per tipo di appuntamento, l'intervallo dell'ora di inizio viene calcolato separatamente per ciascun gruppo di calendari o di tipi di appuntamento. Ad esempio, se uno dei calendari offre solo appuntamenti di 45 minuti, l'intervallo di inizio su quel calendario sarà di 45 minuti. Se utilizzi un altro calendario che offre appuntamenti di 30 e 45 minuti, l'intervallo di inizio su tale agenda sarà di 15 minuti.

Modificare gli intervalli di inizio

Quando modifichi l'intervallo di inizio, la nuova impostazione verrà applicata a tutti i calendari. Tuttavia, se scegli di far calcolare automaticamente gli orari di inizio, l'intervallo effettivo varierà a seconda del calendario.

Per scegliere un nuovo intervallo di inizio:

  1. In Acuity, clicca su Disponibilità.
  2. Fai clic su Limiti globali di pianificazione, quindi su Intervalli di inizio.
  3. Seleziona Automaticamente in base alla durata del tipo di appuntamento, Ogni 30 minuti, o Ogni e inserisci il numero di minuti desiderato tra gli orari di inizio degli appuntamenti.
  4. Clicca su Salva.

Elenco degli orari di inizio

Se desideri che gli orari di inizio non seguano un intervallo uniforme, o se desideri che gli orari di inizio varino su calendari diversi, puoi elencare orari di inizio specifici nella disponibilità.

Invece di inserire una finestra di tempo, inserisci ogni orario di inizio specifico separato da virgole. Ad esempio, invece di inserire la disponibilità come 14:00 - 16:00, inseriscila come 14:00, 15:00, 15:30, in modo tale che solo questi tre orari siano disponibili come slot per gli appuntamenti.

Puoi anche combinare questi orari di inizio con gli intervalli che utilizzano gli intervalli di inizio. Ad esempio, se imposti l'intervallo di inizio a 30 minuti e inserisci la disponibilità come 11:00, 12:00, 14:00 - 16:00, i clienti possono prenotare alle 11:00, 12:00, 14:00, 14:30, 15:00 e 15:30.

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 0 su 1